Artisti famosi che scelgono videoclip in stop motion

strawberryswingsinglecoldplayOggi giorno è sempre più diffusa la moda di realizzare videoclip in stopmotion, spesso ci ritroviamo su youtube a guardare videoclip di artisti famosi che scelgono questo tipo di animazione per i loro brani, in questo articolo cerchiamo di capire quali artisti famosi hanno scelto questa tecnica d’animazione e di quali canzoni hanno realizzato il videoclip.

Subito in mente mi viene il brano “Strawberry Swing” dei Coldplay realizzato con disegni fatti con il gesso su grosse superfici dove si vede questo supereroe in carne ed ossa che combatte contro un topo gigante, sempre disegnato a mano, oppure lo si vede attraversare il mondo con un ombrello della pace, un video bellissimo oltre che per i disegni anche per la splendida canzone della band londinese capitanata da Chris Martin.

Un altro video che mi viene in mente è quello di Kina Grannis con la canzone “In Your Arms“, il video davvero interessante da un punto di vista tecnico, è stato realizzato con perline colorate stile mosaico che si muovono insieme alla cantante e la conducono in diversi scenari, dagli alberi del bosco al volo nello spazio della stessa cantante, il video in pochi giorni ha raggiunto milioni di views ed è adesso a più di otto milione di visite, davvero straordinario.

Oren_Lavie_-_Her_Morning_Elegance_M

Anche la canzone “Her Morning Elegance” di Oren Lavie, giovane cantante israeliano, è una delle prime, se non la prima quando fate una ricerca usando come parole chiave “videoclip in claymation”, infatti il video ad oggi conta più di ventiquattro milioni di views, questo tipo di stop motion è fatta con persone e non con oggetti inanimati come di solito si usa fare con la stopmotion.

Anche in Italia finalmente ritroviamo qualcosa fatto in stop motion, è di Francesco Zampaglione, distaccatosi temporaneamente dai Tiromancino, il brano “Un uomo e…” realizzato in stop motion dove è l’artista in prima persona a sperimentare questa bellissima tecnica dove nel video si vede la storia di questo uomo primitivo alle prese con il fuoco, la luna e l’amore. Da guardare assolutamente.

Concludendo possiamo vedere che la tendenza è quella di riportare, in alcuni casi, le cose al di fuori della grafica 3d spesso drogata da forzature che cercano di rendere reale ciò che non esiste.

Annunci