Realizzare una scenografia per un videoclip partendo da scatole di cartone

In questo articolo vogliamo parlarvi di quello che facciamo noi ogni giorno: riutilizziamo.

Usiamo scatole di biscotti, dolci, pasta , bottiglie di plastica, tutto ciò che al momento può esserci d’aiuto per realizzare ciò che ci serve per le scenografie dei nostri videoclip. Al momento stiamo lavorando ad un video e dobbiamo ricostruire una scena che si svolge in strada, c’è una folla che avanza, dei militari che cercano di contenerla, abbiamo dunque bisogno di spazio, i nostri personaggi di plastilina devono muoversi, è un movimento che si sviluppa da destra verso sinistra e quindi avevamo bisogno di molto spazio in orizzontale; io subito ho pensato ad uno scenario in 2d ma Stefano che è un perfezionista, e responsabile delle scenografie, ha stabilito che dovevano essere in 3d, dovevano essere come i nostri personaggi di plastilina, come lui per esempio:

IMG_0442

Quindi siamo partiti da una bozza fatto su un pezzo di carta, quasi tutte i nostri video partono così, storyboard, draft, schizzi, l’importante è fissare l’immagine di quello che vogliamo realizzare, proprio come abbiamo fatto nella figura:

IMG_0443

Ci siamo procurati parecchie scatole di biscotti, pasta, giocattoli, tutto ciò che poteva fare al caso nostro e siamo partiti con la prima fase: taglio e assemblaggio delle scatole:
Immagine 0121

Quelle pareti che vedete dipinte di giallo o rosa sono prove per l’altezza delle porte e delle finestre rispetto i personaggi di plastilina.

Abbiamo poi applicato un misto di colla, acqua e pittura di colore grigio in modo da indurire il cartone e fissare una base di pittura per fare aderire poi il colore finale:

DSC_0867

Lasciamo asciugare per un pò ed iniziamo a colorare a nostro piacere:

Inseriamo qualche accessorio per la strada, tipo panchine, lampioni, segnali stradali, ecc. e siamo pronti per il primo ciak!

Entrino gli attori!

08022013(004)

07022013(007)

DSC_0915

Annunci